fbpx

Blog

31
Lug

Orgasmo, una questione di affetti

Il desiderio più grande di ogni uomo e di ogni donna, quello più intimo e segreto è da sempre amare, essere amati, fare l’amore, fare bene l’amore, sentire un desiderio, riconoscerlo e soddisfarlo per sé e per l’altro, insieme. Nasciamo tutti con questo desiderio di rapporto, la voglia di andare verso gli altri, perché sentiamo che amare ed essere amati

Leggi

16
Lug

Mediterraneo: mare nostrum

L’Odissea racconta la storia di un viaggio e di un ritorno. Sappiamo che il viaggio che Odisseo compie parte da Itaca per attraversare il mondo di cui allora si aveva percezione, ossia il Mar Mediterraneo, il mare nostrum. La sua è, lo apprendiamo sin dai tempi di scuola, un’impresa piena di insidie e di trappole: ricordiamo la fuga da Polifemo

Leggi

2
Lug

Se gli alieni siamo noi

In questo periodo più che mai il tema ufologico ci spinge ad alzare gli occhi al cielo per scrutarlo con attenzione nella speranza di poter osservare luci o forme particolari. Luci che sfrecciano nel cielo, o che rimangono sospese prima di scomparire repentinamente. Luci che evochino in noi mistero e curiosità e che facciano pensare alle fantomatiche navicelle aliene rese

Leggi

28
Giu

Da “Scusate se esisto” a esistere senza scuse

Scusate se esisto è il titolo del film di Riccardo Milani, ed è anche una frase che probabilmente molti di noi hanno pronunciato almeno una volta nella vita. La storia comincia con una voce fuori campo che ci racconta l’infanzia di una bambina, Serena Bruno. La vediamo come una bambina studiosa e talentuosa. È nata e cresciuta ad Anversa –

Leggi

10
Giu

Insegnanti: un anno tra DAD e presenza

Ma chi me l’ha fatto fare? È un’espressione che noi insegnanti abbiamo spesso sentito pronunciare soprattutto nel corso dell’anno scolastico che, tra una quarantena e l’altra, ci ha visto uscire dalla scuola reale ed entrare in quella digitale, e viceversa, molte, troppe volte. Andando a ritroso, scorrono alcune immagini dalle nostre scuole: le lezioni improvvisate per le strade di Napoli,

Leggi

21
Mag

Cultura, dialogo, diversità

“Etero in greco vuol dire diverso. Ed etairos in greco dorico vuol dire amico. Dunque il diverso è anche amico, altrimenti la democrazia non esiste. I greci lo sapevano. È bene saperlo anche noi”. Con queste parole, qualche tempo fa, Roberto Vecchioni si è espresso sul concetto di diversità, associando l’aggettivo greco ἕτερος alla parola ἑταῖρος che significa amico, compagno, addirittura amante. Una

Leggi

18
Mag

Leader si nasce…davvero

Oggi parliamo di lavoro. Penso sempre a quando si dice che il lavoro serve solo per guadagnarsi da vivere, che non è importante quello che si fa, perché l’importante è avere lo stipendio sicuro a fine mese, è avere il posto fisso, il tanto ambito posto fisso. Ed è una realtà importante, soprattutto in questo periodo storico, ma non è

Leggi

12
Mag

Moglie e Marito – Il cortocircuito che fa crescere

Moglie e marito, film di Simone Godano, ci racconta la storia di una coppia che, nel momento in cui la conosciamo, non è forse più una coppia. Lui è Andrea, un medico ricercatore che sta portando avanti da anni uno studio sul cervello per risalire ai pensieri di una persona grazie all’utilizzo di un macchinario apposito, che lui e il

Leggi

30
Apr

Amore: l’unico modo per viverlo è farlo davvero

amóre s. m. [lat. amor -ōris, affine ad amare]. – 1. Sentimento di viva affezione verso una persona che si manifesta come desiderio di procurare il suo bene e di ricercarne la compagnia. [1] Parlare dell’amore, raccontarlo, spiegarlo, definirlo sembra complicatissimo. Troppo intimo, inafferrabile, travolgente per spiegarlo in termini concreti. Troppo materiale, quotidiano, fisico per coglierne il senso profondo. Forse

Leggi

23
Apr

I libri che siamo

Il libro, sia in quanto oggetto stampato sia in quanto contenitore di parole e di immagini, accompagna il nostro percorso di vita più di quanto noi possiamo immaginare. È importante riaffermarlo proprio oggi, nella giornata dedicata al libro e in un’epoca in cui si sente dire, con un certo margine di verità, che si legge sempre di meno. Se pensiamo

Leggi