Il counseling per comprendere le tappe di sviluppo del bambino nel significato delle favole

IL CORSO

Le favole raccontano la storia di ognuno di noi. Quel racconto permette all’adulto di rapportarsi con il bambino e rispondere alle sue esigenze.

Accompagnare il bambino nella crescita è il compito fondamentale che l’insegnante è chiamato a svolgere.

Con questo corso vogliamo offrire la possibilità di riscoprire l’importanza delle favole e di ritrovare il piacere di raccontarle. Attraverso la rilettura dei testi originali si potranno comprendere i significati, trovando le analogie con le tappe di sviluppo e crescita dei bambini.

Comprendere il senso delle favole permette all’insegnante di ricordare le storie della propria infanzia e di dimostrare così al bambino che “i draghi possono essere sconfitti”.

Il racconto, infatti, offre un legame con la storia personale di ogni essere umano.

OBIETTIVI

  • Costruire uno spazio protetto in cui poter affrontare paure, sfide, desideri, realizzazioni.
  • Capricci, svogliatezza, iperattività: comprendere il reale significato delle difficoltà del bambino legato alle sue fasi di sviluppo.
  • Trovare un linguaggio semplice, attraverso la favola, per comunicare con il bambino e rispondere alle sue esigenze.

PROGRAMMA

Il corso si articola in 5 incontri da 4 ore ciascuno, per un totale di 20 ore.

E’ strutturato con un’alternanza di lezioni teoriche e momenti pratico-esperienziali. Tutto questo verrà realizzato attraverso strumenti quali il role playing, il cyrcle time, brainstorming e attività pratiche.

Programma

  1. Ritroviamo la nostra storia nelle favole
  2. Pollicino: le prime separazioni
  3. Biancaneve: la fanciullezza
  4. Raperonzolo: l’adolescenza
  5. Cenerentola: l’ingresso in età adulta

Corso riconosciuto frequentabile dai docenti della scuola dell’infanzia con il bonus per la formazione dei docenti